iso

STIMOLAZIONE OVARICA & INDUZIONE DELL’ OVULAZIONE

Una volta al mese nel corso del ciclo femminile si verifica un’ ovulazione, durante la quale l’ ovulo viene rilasciato dell’ ovaio ed entra nella tuba di Falloppio, dove rimane per 24-36 ore. Dopo un rapporto sessuale, l’ ovulo nella tuba di Falloppio incontra gli spermatozoi, uno dei quali si “unisce” all’ ovulo e lo feconda. L’ovulo ora fecondato lascia nel giro di 2-3 giorni la tuba di Falloppio e si sposta nell’ utero, dove si impianta nelle membrane uterine e si trasforma in un embrione.

Se l’ovulo non viene fecondato, la membrana uterina (endometrio)viene espulsa nel corso delle mestruazioni mensili e riparte un nuovo ciclo ovulatorio.

Il monitoraggio dello sviluppo follicolare ovarico e la determinazione del giorno dell’ ovulazione potrebbero aiutare le coppie che cercano di concepire. Il monitoraggio viene effettuato mediante ecografia transvaginale e non richiede che la vescica piena. Se l’ovulazione non fosse regolare, `e possible somministrare farmaci all’inizio del ciclo per stimolare l’ovulazione, che potrebbero anche indurre lo sviluppo di diversi follicoli ovarici. Il follicollo `e una piccolo tasca piena di liquido in cui cresce a matura l’ovulo. La produzione di diversi ovuli aumenta le opportunita’ di concepimento per ogni singolo ciclo, ed aumenta anche la percentuale di gravidanze multiple (gemellari, trigemellari, etc).

In questi casi il tipo di trattamento, il dosaggio e la combinazione dei farmaci sono specifici per adattarsi alle necessita’ di ogni singola coppia. I medici dell’ unita’ speciale per la riproduzione assistita presso la Clinica “GENESIS ATHENS” discuteranno dettagliatamente il problema di ciascuna coppia e consiglieranno il trattamento , rispondendo a qualsiasi domanda.

eisagogi